Via Rossini, 10 - 87036 Rende (CS) 0984 46 71 71 info@rcn101.it

Cosenza, false attestazioni migranti per rimanere in Italia: 5 arresti - Radio Cosenza Nord

    Ti trovi qui!
  • Home
  • Cronaca Cosenza, false attestazioni migranti per rimanere in Italia: 5 arresti

Cosenza, false attestazioni migranti per rimanere in Italia: 5 arresti

 

 Uno degli arrestati, extracomunitario, è indagato anche per il reato di estorsione nei confronti di alcuni connazionali.

 

La Polizia ha proceduto stamani all’arresto di 5 persone italiane ed extracomunitarie, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip su richiesta della procura di Cosenza.

Gli indagati sono accusati di avere favorito la permanenza illegale in Italia di numerosi stranieri.

 

In particolare, secondo l’accusa, attraverso la presentazione di false attestazioni allo sportello unico per l’immigrazione, per attivare e concludere la procedura di emersione dal lavoro irregolare che consentiva di richiedere e successivamente ottenere, titoli di soggiorno che regolarizzavano apparentemente la permanenza sul territorio italiano.

 

 Uno degli arrestati, extracomunitario, è indagato anche per il reato di estorsione nei confronti di alcuni connazionali.
 L’operazione ha impegnato, oltre ai poliziotti della squadra mobile, anche equipaggi del reparto prevenzione crimine.

Lascia un commento