Nuovo insetto scoperto da entomologo Unimol in Calabria

Nuovo insetto scoperto da entomologo Unimol in Calabria

Identificato sul Massiccio della Sila dal professore Pasquale Trematerra, docente presso il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università del Molise.

 

Una nuova specie di micro-lepidottero, appartenente alla Famiglia Tortricidae, è stata identificata tra il materiale studiato dal gruppo del professore Pasquale Trematerra, docente presso il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università del Molise.

Alla nuova specie è stato dato il nome di ‘Acleris silana’ Trematerra, in onore del territorio di origine (Massiccio della Sila).

“Da tempo la fauna della Calabria, in particolare dei rilievi montuosi come il Pollino, la Sila, le Serre e l’Aspromonte – fa sapere l’Unimol – ha interessato gli entomologi della nostra Università per le caratteristiche particolari e peculiari di quel territorio, dove si incrociano biodiversità faunistiche e floristiche provenienti dal nord Africa dalla Sicilia e dal vicino Oriente”.

(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *