Notizie dal CSV di Cosenza: FederAnziani Calabria raccoglie 22 kg di cicche

Notizie dal CSV di Cosenza: FederAnziani Calabria raccoglie 22 kg di cicche

“Non esiste un pianeta B”, é il nome della campagna promossa da FederAnziani Calabria grazie alla quale sono stati raccolti 22 chilogrammi di cicche di sigarette

La campagna è stata attivata su Scalea tra il mese di agosto e settembre ed ha visto il coinvolgimento di dieci volontari. I risultati saranno presentati venerdì 28 ottobre, alle 17, nel centro sociale anziani di via Plinio Il Vecchio, nei locali dell’ex pretura, a Scalea.

 

“Auspichiamo di attivare, nel 2023, almeno 20 presidi su tutto il territorio regionale adoperandoci sin da subito per cercare finanziamenti ed aziende disponibili a supportarci” – ha dichiarato la presidente di FederAnziani Calabria, Maria Brunella Stancato. Sono 4,5 trilioni i mozziconi di sigarette che in tutto il mondo finiscono nell’ambiente, in Italia sono 14 miliardi (fonte Il Sole 24 ore). Il 26% dei calabresi fuma con una media di 15 sigarette al giorno. Si stima che il 60% dei fumatori non smaltisca correttamente i mozziconi di sigarette, così una gran quantità di essi invade fiumi, coste e spiagge finendo in mare e provocando danni enormi al sistema ambientale calabrese.

“I senior – ha affermato la Stancato – sono persone che hanno tempo libero, se adeguatamente formati possono diventare sentinelle e custodi dei territori; in questo modo si mantengono attivi e connessi con le amministrazioni comunali collaborando alla salvaguardia dell’ambiente in cui vivono e possono avviare azioni di educazione civica verso i nipoti, i cittadini del domani”. L’iniziativa è sostenuta dal CSV Cosenza nell’ambito delle Piazze del Volontariato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *