Corigliano-Rossano, AcquaPark Odissea 2000: lunedì 5 settembre si concluderà la 28esima stagione

Corigliano-Rossano, AcquaPark Odissea 2000: lunedì 5 settembre si concluderà la 28esima stagione

Ci si prepara da adesso al prossimo anno, vigilia di un anniversario importante: 30 anni.

Ho compreso, infine, che nel bel mezzo dell’inverno vi era in me un’invincibile estate. – Come Albert Camus nei versi di quello che è un autentico inno a quell’energia viva e pulsante e che, nonostante le avversità della vita, abbiamo dentro di noi. Allo stesso modo accade per Odissea 2000: c’è ancora una settimana per pensare poi agli impegni di lavoro, al suono della prima campanella e di tutto ciò che è consuetudine rinviare a settembre. E non c’è Estate che possa dirsi conclusa se non si è stati almeno una volta all’Acquapark dei record. La 28esima stagione si concluderà lunedì 5 settembre.

 

Godersi l’estate il più possibile, da giugno a settembre, senza rimpianti e senza rinvii. Era e resta questo l’obiettivo dell’oasi mitologica del super divertimento estivo che anche quest’anno ha aperto e si appresta a chiudere un’edizione fatta ancora una volta di grandi numeri e di autentico divertimento all’aria aperta. Ci si prepara da adesso al prossimo anno, vigilia di un anniversario importante: 30 anni.

 

Il partecipatissimo contest che ha visto protagonisti famiglie e giovanissimi; l’evento di Ferragosto con la musica identitaria e la promozione del pescato locale insieme al Flag Borghi Marinari dello Ionio; la musica e la narrazione di Radio Kiss Kiss che come ogni anno ha catapultato oltre i confini regionali la destinazione turistica Calabria. – Sono, queste, soltanto alcune delle istantanee che hanno fatto da cornice a tante piccole storie di straordinario divertimento, con famiglie, comitive di amici, giovani coppie e tantissime bambine e bambini che hanno scelto Odissea 2000 per trascorrere una giornata tra scivoli mozzafiato, festeggiare il proprio compleanno, consumare un originale addio al nubilato o al celibato, dichiararsi davanti a tutti alla propria amata o rilassarsi con prole a seguito in uno dei polmoni verdi più zampillanti di acqua tra lo jonio e la Sila Greca.

 

L’ingresso era e resta gratuito per i bambini non più alti di 105 cm, per gli ultrasettantenni in possesso di un documento di riconoscimento e per i portatori di handicap motorio non autosufficienti. – Acquistare il ticket di ingresso di questo viaggio nel divertimento senza uguali sul sito https://www.odissea2000.it/home/ è ancora più conveniente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *