Cosenza, ordinanza per limitare il consumo d’acqua. Multe salate ai trasgressori

Cosenza, ordinanza per limitare il consumo d’acqua. Multe salate ai trasgressori

Sarà possibile utilizzare quella proveniente dagli acquedotti solo per uso domestico e igienico-sanitario. Sanzioni fino a 500 euro

Il primo cittadino nel provvedimento allude alla necessità di tutelare le riserve idropotabili a disposizione per l’approvvigionamento durante il periodo estivo. Evidenzia inoltre che la città di Cosenza vive una situazione di penuria idrica strutturale che impone un uso razionale e controllato della risorsa-acqua. Per questo motivo ha riassunto in cinque punti le nuove regole che varranno fino al 30 settembre 2022, quindi più di una settimana dopo la fine dell’estate.

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *