Corigliano Rossano, i lavoratori della mensa ospedaliera protestano sul tetto

Corigliano Rossano, i lavoratori della mensa ospedaliera protestano sul tetto

Assegnata la gara la nuova azienda non si è ancora insediata, maestranze senza stipendio né certezze occupazionali. Da questa mattina è di nuovo protesta

«Vergogna non siete in grado di gestire nemmeno una gara» è lo striscione che campeggia in bella vista da questa mattina all’alba dal tetto del presidio ospedaliero “Nicola Giannettasio” di Rossano. Sono i lavoratori della mensa ospedaliera che tornano a protestare contro i mancati impegni degli accordi sottoscritti l’8 aprile scorso dai vertici dell’Asp di Cosenza e dal sindaco di Corigliano Rossano circa la giusta e sacrosanta nonché legittima assunzione dei lavoratori lasciati fermi da metà marzo, senza né retribuzione né certezza circa la continuità del rapporto di lavoro.

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *