Minore aggredito a Castrolibero, “è stato nostro figlio, ci è crollato il mondo addosso”

Minore aggredito a Castrolibero, “è stato nostro figlio, ci è crollato il mondo addosso”

La lettera é stata inviata dai genitori del ragazzo che avrebbe aggredito un minore di 14 anni all’uscita di scuola a Castrolibero.

Il padre e la madre del presunto aggressore si sono recati dai carabinieri, accompagnati dai legali Ornella Nucci e Francesco Cribari.

Non facciamo altro che chiederci dove abbiamo sbagliato, dopo aver vissuto tutta la vita, e il nostro essere famiglia, guidati dai valori dell’accoglienza, della correttezza e del senso di responsabilità: valori lontani anni luce da queste azioni.

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *