Vaccino Covid AstraZeneca anche agli under 60: la proposta del commissario Figliuolo

Vaccino Covid AstraZeneca anche agli under 60: la proposta del commissario Figliuolo

“L’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati”.

 

Somministrare il vaccino anti Covid AstraZeneca anche agli under 60 per accelerare la campagna di vaccinazione. È questa la proposta avanzata dal commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, il generale Figliuolo, a Ministero della Salute e Aifa per immunizzare quanto prima la maggior parte della popolazione italiana nel corso dell’inaugurazione dell’hub vaccinale al polo acquatico a Roma. Il siero, realizzato dall’azienda anglo-svedese in collaborazione dall’Università di Oxford, è attualmente consigliato ai soggetti con più di 60 anni in seguito ai casi di trombosi sospette segnalate in tutta Europa. “I vaccini vanno impiegati tutti – ha sottolineato Figliuolo – Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati”. Ed ancora: “Dobbiamo credere nella scienza, è l’unico modo per uscire dalla pandemia. Progredendo nella campagna vaccinale abbiamo risultati, un calo dei contagi e una diminuzione delle vittime”.

Il 23 aprile l’Ema è intervenuta di nuovo sul caso AstraZeneca. Secondo l’Agenzia del farmaci Ue, l’Ema, Vaxzevria, il vaccino anti Covid di AstraZeneca, “è efficace nel prevenire ricoveri, ricoveri in unità di terapia intensiva e decessi dovuti al Covid-19. Gli effetti collaterali più comuni sono generalmente lievi o moderati” e non c’è nessun rischio aumentato per età o genere.

Fonte e articolo completo: https://www.fanpage.it/attualita/vaccino-covid-astrazeneca-anche-agli-under-60-la-proposta-del-commissario-figliuolo/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *