Cosenza, iniziata la vaccinazione degli ultra 70enni

Cosenza, iniziata la vaccinazione degli ultra 70enni

Saranno circa 400 i cittadini, prenotati sulla piattaforma della Protezione Civile, che si recheranno nel centro vaccinale gestito dall’Esercito Italiano a Vaglio Lise per ricevere la prima dose.

E’ iniziata in tutti i centri vaccinali della provincia di Cosenza la somministrazione delle dosi di vaccino anti Covid per la popolazione over 70 che comprende circa 150mila persone. In particolare, saranno circa 400 i cittadini che si sono prenotati sulla piattaforma della Protezione Civile e si recheranno nel centro vaccinale gestito dall’Esercito Italiano a Vaglio Lise per ricevere la prima dose.

Nonostante i timori tra i cittadini nel ricevere il vaccino AstraZeneca, i sanitari ribadiscono che ogni farmaco ha degli effetti collaterali e che l’indice di mortalità è estremamente esiguo.

Intanto, secondo i dati forniti sono 115mila i vaccinati ad oggi in tutto il territorio della provincia di Cosenza e di questi 34mila sono ultraottantenni. Mentre a 8.200 soggetti appartenenti alle categorie estremamente vulnerabili è stata già somministrata la prima dose di vaccino.

(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *